News e storie

CAA: c’era una volta…la tua storia

Si terrà giovedì 3 febbraio alle ore 17 l’incontro formativo sulla CAA: C’ERA UNA VOLTA...LA TUA STORIA, una serata per approfondire insieme il tema della Comunicazione Aumentativa Alternativa, le storie in simboli e la lettura condivisa con il bambino.

L’accesso alla Comunicazione Aumentativa Alternativa può presentare problematiche funzionali di cui è necessario diventare consapevoli.
Per molti bambini che non hanno competenze verbali la lettura condivisa di un libro in simboli è un punto di arrivo, ma da dove si comincia?

Occorre tenere conto di tutta la storia del bambino che si ha accanto per far sì che l’esperienza narrativa possa avere ricadute reali sullo sviluppo ed essere pienamente significativa.

Come scegliere la storia?
Come darle corpo nella scrittura simbolica?
Come raccontarla?
Come progettare alleanza con il bambino, la famiglia, la scuola, gli ambienti di vita?

Lo esploreremo insieme alla dott.ssa Miranda Basso, Neuropsichiatria Infantile Asl Città di Torino, Elisabetta Cane e Sara Scotto, logopediste presso la Casa della salute dei bambini e dei ragazzi di Torino e Camilla Meirana, educatrice presso la Casa della salute dei bambini e dei ragazzi di Torino.

L’incontro, rivolto a genitori, docenti, bibliotecari, logopedisti, educatori, operatori socio-sanitari e a tutti gli interessati al tema, è sostenuto dalla Regione Piemonte e si svolgerà presso il Centro Paideia, in via Moncalvo 1, Torino, fino ad esaurimento posti disponibili, e contemporaneamente in modalità online.

Per partecipare all’incontro in presenza è necessario essere in possesso di certificazione verde rafforzata (Super Green pass) e indossare una mascherina di tipo FFP2.

Giovedì 3 febbraio 2022, ore 17-19
CAA: C’ERA UNA VOLTA...LA TUA STORIA

Con Miranda Basso, Neuropsichiatra Infantile
Elisabetta Cane e Sara Scotto, logopediste
Camilla Meirana, educatrice
Modera: Anna Peiretti, Responsabile LIBRI PER TUTTI Fondazione Paideia

ISCRIZIONI TRAMITE FORM ENTRO: giovedì 3 febbraio alle h 13.00






    ho preso visione dell’informativa privacy.
    acconsento al trattamento dei miei dati da parte di Fondazione Paideia ONLUS per l’invio di comunicazioni inerenti alle iniziative, progetti o attività organizzate dalla Fondazione stessa nel perseguimento del suo scopo di offrire un aiuto concreto a bambini e famiglie che si trovano a vivere in situazioni di difficoltà, tramite sistemi automatizzati (e-mail, fax, sms, mms) e/o posta cartacea e telefonate.

     

    Per segnalare eventuali problematiche in sede di iscrizione, vi chiediamo di contattarci, inviando una mail a: formazione@centropaideia.org.