News e storie

A Milano si presenta “I gruppi di siblings adulti”

Verrà presentato martedì 13 dicembre alle ore 18.30, presso la sede di Fondazione Paideia a Milano (via Caradosso 16, metro Cadorna) il volume “I gruppi di siblings adulti – Una proposta di metodo per sostenere fratelli e sorelle di persone con disabilità”, curato da Andrea Dondi (Edizioni San Paolo, 2022) e realizzato con la collaborazione di Rosanna Taberna ed Emilia Colella.

"Ogni sibling ha una storia, importante ed unica, da raccontare"

Un manuale che vuole raccontare il ruolo dei siblings e il loro rapporto con il fratello/sorella con disabilità, ed essere uno stimolo concreto per avviare sul territorio opportunità di incontro autentico e di sostegno attraverso la creazione di gruppi di supporto. “Ogni sibling ha una storia, importante ed unica, da raccontare. Il gruppo è una occasione per non essere soli nell’affrontare un percorso di consapevolezza, nel prendere decisioni nel presente, un prezioso “consulente esterno” a cui affidare dubbi e perplessità e da cui ricevere utili indicazioni, consigli, esperienze” racconta la quarta di copertina del libro che segue il libro “Siblings – Crescere fratelli e sorelle di bambini con disabilità”, scritto da Andrea Dondi e uscito per Edizioni San Paolo nel 2018.

"In questi mesi il libro e le presentazioni a cui hanno partecipato fratelli e sorelle hanno portato delle riflessioni importanti"

I siblings adulti che non hanno mai avuto modo di essere supportati – spiega Andrea Dondi – ci hanno riportato un vissuto di mancanza: c’è un tempo nella vita di fratelli e sorelle di persone con disabilità in cui sono successe cose che vanno recuperate e metabolizzate e in questo può essere utile avere un manuale e costruire percorsi dedicati, questo è il senso del nostro lavoro. Le metodologie di supporto sono spesso concentrate nella fascia di età della preadolescenza ed adolescenza e per questo esiste una moltitudine di siblings adulti che non ha avuto accesso ad alcuna forma di sostegno. Da questa consapevolezza sono nate iniziative di sostegno specifiche che hanno trovato in questo libro una occasione di sistematizzazione e di divulgazione, al fine di consentire agli operatori di servizi della disabilità adulta di avere a disposizione degli strumenti concreti e affidabili per offrire esperienze di supporto ai siblings che hanno superato la maggiore età. In questi mesi il libro, le presentazioni a cui hanno partecipato fratelli e sorelle, con i loro interventi e con tutto ciò che ne è scaturito, hanno portato delle riflessioni importanti per Paideia e hanno rafforzato una consapevolezza: avere queste occasioni per i fratelli e le sorelle, in qualunque momento della loro vita, è una grandissima opportunità che merita attenzione e ulteriore sviluppo.”

Come partecipare

La partecipazione all’incontro del 13 dicembre (ore 18.30, presso la sede di Fondazione Paideia a Milano, via Caradosso 16, metro Cadorna) è gratuita ma è necessario registrarsi scrivendo a milano@fondazionepaideia.it o telefonando allo 02/87178560.