News e storie

Paideia al Salone del libro 2022

Dal 19 al 23 maggio torna l’appuntamento primaverile più atteso dalla città: il Salone Internazionale del Libro di Torino, giunto alla sua 34esima edizione. Un programma ricco di eventi, anniversari e ospiti internazionali e un tema, “Cuori selvaggi”, che apre al confronto con uno sguardo di speranza verso il futuro.

Anche quest’anno Fondazione Paideia sarà coinvolta in diversi appuntamenti, portando l’esperienza di “Libri per tutti”, il progetto che ha visto, a partire dal 2016, la formazione di una rete di biblioteche ed enti sul territorio piemontese per la diffusione e la promozione di libri tradotti in simboli della CAA al fine di garantire alle persone con disabilità e bisogni comunicativi complessi un accesso autonomo a testi di lettura.

Durante tutta la durata della manifestazione sarà presente una postazione dedicata al progetto “Libri per tutti” presso lo stand AIB – Associazione Italiana Biblioteche all’Oval Lingotto, stand T75. Qui gli interessati potranno richiedere maggiori informazioni e materiali sul progetto e consultare i libri tradotti in simboli dalla Biblioteca editoriale.

Paideia al Salone del libro 2022

Si parte giovedì 19 maggio alle ore 17.15 presso la Sala Argento – PAD. 3 con “Libri per tutti. La rete delle biblioteche per l’inclusione”, un incontro dedicato alla presentazione di rete, in cui interverrà Anna Peiretti, responsabile della Bottega editoriale Libri per tutti.

Maggiori informazioni su “Libri per tutti. La rete delle biblioteche per l’inclusione”

Paideia al Salone del libro 2022

Venerdì 20 maggio saremo invece coinvolti in un laboratorio speciale dedicato ai bambini della scuola primaria con Scuola Holden – Fronte del Borgo. Una mattinata per scoprire insieme nuove modalità di lettura e racconto, tra storie fatte di immagini e fantasia.

Maggiori informazioni su “Libri per tutti, tutte, tuttə”

Lunedì 23 maggio interverremo al convegno “Cultura e inclusione”, dedicato alla riflessione sulla lettura inclusiva e alla presentazione dei risultati del programma Nati per Leggere Piemonte in oltre vent’anni dal lancio. Come Fondazione Paideia porteremo l’esperienza della nostra Biblioteca per l’inclusione, condividendo le buone pratiche sviluppate nella rete del progetto “Libri per tutti”.

Il convegno si terrà dalle 14 alle 15 presso la Sala Blu, PAD. 2. Qui maggiori informazioni.

Paideia al Salone del libro 2022

A questi appuntamenti, si aggiungono due tavoli di dialogo e confronto, a cui parteciperà Fabrizio Serra, segretario generale di Fondazione Paideia, alla Casa della Pace, una delle novità del Salone del Libro di quest’anno.

Uno spazio dedicato al popolo ucraino, in cui verranno presentate le iniziative umanitarie nate sul territorio negli scorsi mesi e ospitati incontri sul tema della pace e del dialogo tra le culture.

Fondazione Paideia racconterà la sua missione in Ucraina e le attività di accoglienza avviate sul territorio in due occasioni:

  • Giovedì 19 maggio dalle 16 alle 17, presso Casa della Pace – PAD. 1

“Torino, Città che accoglie”

Un incontro in cui l’assessore Francesco Tresso e diverse realtà del territorio racconteranno come la Città di Torino ha saputo attivare un sistema integrato per accogliere la popolazione ucraina e far fronte all’emergenza.

 

  • Venerdì 20 maggio dalle 16 alle 17, presso Casa della Pace – PAD. 1

“Torino, Città della Pace”

Insieme a Michela Favaro, Vicesindaca della Città di Torino, verrà approfondita la risposta della Città all’emergenza ucraina.

Vi aspettiamo al Salone!